Dizionario dei Tessuit - Lettera F

Dizionario dei Tessuti – Lettera F

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. F Facon: linea, foggia, fattura dell'abito. Fallo: difetto del tessuto che si dice quindi fallato. Fantasia: tessuto a colori vivaci o comunque disegnato: scozzese, rigato, a pois, etc. Feltratura: processo di infeltrimento del manufatto di lana (follatura). Le fibre di lana in determinate condizioni di calore, umidità e con una compressione meccanica ...

Leggi
Dizionario dei tessuti - Lettera C

Dizionario dei Tessuti – Lettera D

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. D Damasco: tessuto in seta brillante tinta unita, lavorato su telaio jacquard con filati dello stesso colore nell'ordito e nella trama, ma con torsione e finezza diverse. II risultato è un effetto di chiaroscuro con disegni lucidi su fondo opaco o viceversa. L'origine di questo tessuto è cinese, ma Damasco ne divenne ...

Leggi
Dizionario dei Tessuti - Lettera C

Dizionario dei Tessuti – Lettera C

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. C Cachemire: fibra ottenuta dalla lana delle capre allevate nelle zone del Tibet, sugli altipiani della Mongolia e in Iran. Il colore è generalmente bianco, ma vi sono soggetti marroni, tendenti al grigio, al bruno e al rossiccio. Il tessuto può essere cardato (morbido, resistente, quasi sempre follato) e pettinato ( leggero, ...

Leggi
Dizionario dei tessuti - Lettera B

Dizionario dei Tessuti – Lettera B

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. B Bachicoltura: l'allevamento dei bachi da seta. Bandolo: estremità del filo avvolto in una matassa. Barrato: difetto del filato o del tessuto che presenta righe o segni irregolari. Effetto di righe in senso orizzontale nel tessuto. Bastonino: disegno caratteristico per tessuti di camiceria o abiti leggeri, ottenuto in tessitura o con la ...

Leggi
Dizionario dei tessuti - Lettera E

Dizionario dei Tessuti – Lettera E

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. E Ecopelle: tipo di cuoio o pelle a ridotto impatto ambientale. Ecru: di colore grezzo, filato o tessuto non candeggiato o tinto. Edredone: L'anatra selvatica, detta Edredone (Somateria Mollissima), è un'anatra che vive in tutta l'Europa settentrionale e viene spesso segnalata anche sulle coste italiane, ma é principalmente dall'Islanda che proviene il ...

Leggi
Dizionario dei Tessuti - Lettera I

Dizionario dei Tessuti – Lettera I

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. I Idrofilizzazione: trattamento industriale al quale vengono sottoposti i tessuti di spugna per mezzo del quale vengono eliminate le parti cerose presenti nel cotone ottenendo così una forte capacità di assorbimento dell'acqua. La spugna idrofila assorbe fino a tre volte il suo corrispondente in peso di acqua e il marchio Dry contrassegna ...

Leggi
Dizionario dei tessuti - Lettera A

Dizionario dei Tessuti – Lettera A

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. A Abaca (canapa di Manila): fibra tessile ricavata dalle foglie di alcune piante delle Filippine dette musacee. Viene impiegata greggia per fabbricare spaghi e cordami, per intrecciare cesti, stuoie e cappelli e per produrre tessuti speciali. Accoppiato: dicesi di due tessuti uniti tramite incollatura o cucitura, da usare rispettivamente come diritto e ...

Leggi
Dizionario dei tessuti - Lettera G

Dizionario dei Tessuti – Lettera G

Nel Dizionario dei Tessuti potete trovare la descrizione di tutti i termini specifici utilizzati in ambito tessile e sartoriale. G Gabardina: tessuto pettinato in tinta unita ad armatura diagonale e struttura molto serrata. È caratterizzato da costine diagonali molto inclinate, più marcate sul diritto che sul rovescio, e da una superficie ben rasata che conferisce una particolare lucentezza al tessuto. Viene fabbricato in lana, misto lana o cotone, con pesi diversi ...

Leggi

Stile grezzo, trama ruvida: elegantemente Juta!

E' ufficiale: amiamo la Juta! Versatile, particolare, povera, vintage, grezza, non sintetica.... Incredibile insomma! Ideale per lavoretti fai da te e per dare un tocco rustico a una cornice, a un cuscino, a una tovaglia. Scopriamo insieme le sue particolarità! Caratteristiche La juta (detta anche corcoro) è una fibra tessile naturale ricavata dalle piante del genere Corchorus, della famiglia delle Malvaceae. Il materiale tessile viene ricavato dal fusto della pianta, lo stesso ...

Leggi
?>
Trustpilot